I gradi dell'aggettivo

Impariamo l'italiano
I gradi di comparazione

Completa le frasi con il comparativo giusto
  1. Salvatore era più alto me.
  2. A fine primavera aveva piovuto tanto, e a metà giugno le piante erano più rigogliose mai.
  3. Però era più pelosa una volpe e aveva le zampe più piccole e ci poteva prendere le cose.
  4. Maria si è messa in piedi. "È pazzo Melichetti?"
    Il Teschio ha sputato di nuovo a terra. "Più pazzo suoi maiali."
  5. Era più sveglio Teschio, gli sarebbe stato facilissimo spodestarlo, ma non gli interessava diventare capo.
  6. Devi dire la verità, specialmente a chi è più piccolo te.
  7. Sei più debole un moscerino!
  8. Mamma era più forte Maciste e quella maledetta zampa di ferro mi scivolava fra le dita.
  9. Mia madre invece è fortissima e può correre più veloce una bicicletta.
    Niccolò Ammaniti. Io non ho paura.