Congiuntivo imperfetto e trapassato

Impariamo l'italiano
Utilizzo del congiuntivo imperfetto

Completa le frasi con i verbi indicati al congiuntivo imperfetto
  1. Questi sono i tuoi fratelli? Non pensavo che (essere) così belli!
  2. Mia madre sperava che (studiare) medicina… io invece svengo quando vedo il sangue!
  3. I miei genitori desideravano che mio fratello (finire) la scuola e (prendere) il diploma, lui invece ha preferito andare a lavorare in fabbrica.
  4. – Perché non sei venuta a scuola ieri? Pensavo che (stare, tu) male.
    – Veramente pensavo che ieri (essere) domenica e ho dormito fino alle 11...
  5. – Cosa voleva da voi il professore? – Pensava che (parlare, noi) mentre lui spiegava e voleva rimproverarci.
  6. Credevo che (partire, voi) questa mattina, invece siete ancora qui!
  7. Speravo che Flavio questa mattina (pulire) la sua camera, non può pretendere che faccia tutto io!.
  8. – Quanto vorrei che (ascoltare, voi) i miei consigli…
    – E noi vorremmo tanto che (pensare, tu) solo ai tuoi problemi…
  9. Fino a due giorni fa credevo che Piero e Roberta (cominciare) ad innamorarsi, invece ieri sera hanno litigato come cane e gatto… non pensavo che il mio istinto (potere) sbagliarsi così!
  10. – Ogni volta che incontravo Federico speravo che lui (accorgersi) di me e finalmente una settimana fa mi ha sorriso!
    – Cara Stefania, non pensavo che tu (essere) così innamorata… sei proprio cotta!

    Ti può interessare: Esercizi sull'utilizzo dei tempi del congiuntivo :: Formazione del periodo ipotetico