Connettori testuali

Impariamo l'italiano
Utilizzo delle congiunzioni

Completa le frasi con i connettori testuali giusti
  1. Vuol ch’io sia costretta di domandar qua e là cosa sia accaduto al mio padrone?
  2. Si trovò alla Malanotte un po’ prima che la carrozza ci arrivasse; e vistala venire, uscì di bussola.
  3. Ma quell’immagine, proprio come se avesse avuto malizia, non veniva , così alla scoperta.
  4. Furon pubblicati editti che limitavano le paghe degli operai; quest’aiuto, le cose si rincamminarono, perché alla fine bisogna che si rincamminino.
  5. Tali sensazioni d’oggetti presenti facevano un contrasto doloroso con quelle ridenti visioni delle quali Gertrude s’era già tanto occupata, e s’occupava , nel segreto della sua mente.
  6. Due occhi, neri neri anch’essi, si fissavano in viso alle persone, con un’investigazione superba; si chinavano in fretta, come per cercare un nascondiglio.
  7. Quelle buone madri non sanno nulla dell’accaduto; è un segreto che deve restar sepolto nella famiglia; e non fate una faccia contrita e dubbiosa, che potesse dar qualche sospetto.
  8. Il Griso non fiatava, e , per quanto poteva, si voltava dalla parte di dove venivan quelle parole.
  9. S’alzò un frastono confuso di congratulazioni e d’acclamazioni.
  10. Gertrude avrebbe potuto essere una monaca santa e contenta, lo fosse divenuta.
    Alessandro Manzoni. I Promessi Sposi