Aggettivi e pronomi dimostrativi

Impariamo l'italiano
Aggettivi e pronomi dimostrativi

Completa le frasi con i dimostrativi quelli, quei, quegli
  1. E forse in anni egli era distratto dai suoi studi prediletti da incombenze del secolo.
  2. Queste cose le so, Ubertino, ho fatto parte anch'io di gruppi di uomini che credono di produrre la verità con il ferro incandescente.
  3. Con oggetti sugli occhi, Guglielmo si chinò sugli elenchi stilati nel codice.
  4. Con sugli occhi Guglielmo, di preferenza, leggeva, e diceva di vedere meglio di quanto natura lo avesse dotato, o di quanto l'età sua avanzata, specie quando declinava la luce del giorno, gli consentisse.
  5. “Racconta ancora,” disse Guglielmo, “racconta come ti sei salvato da cani.”
  6. È pur vero che erano tempi oscuri in cui un uomo saggio doveva pensare cose in contraddizione tra loro.
  7. Infine era venuto santo Francesco, e aveva diffuso un amore di povertà che non contraddiceva ai precetti della chiesa, e per opera sua la chiesa aveva accolto il richiamo alla severità dei costumi di antichi movimenti e li aveva purificati dagli elementi di disordine che si annidavano in essi.
  8. E fu la beata Chiara, dopo aver udito questi discorsi, ad avere quella visione in cui Dio stesso le disse che erano malvagi seguaci dello Spiritus Libertatis!”
  9. Siano rese grazie a Dio che io a tempi acquisii dal mio maestro la voglia di apprendere e il senso della retta via, che si conserva anche quando il sentiero è tortuoso.
    Umberto Eco. Il nome della rosa