Imperfetto e passato prossimo

Impariamo l'italiano
Indicativo imperfetto e passato prossimo

Completate le frasi con il tempo giusto (passato prossimo o imperfetto)
(Essere) il primo dicembre. (Essere) le otto di sera. (Nevicare) e (tirare) vento. Un uomo alto e snello (entrare) al bar. (Ordinare) un aperitivo. (Sedersi) e (mettersi) a leggere il giornale. All'improvviso un giovane del quartiere (avvicinarsi) a lui. (Essere) pallido e nervoso. (Avere) circa vent'anni e (portare) una giacca di pelle nera.

I due uomini (mettersi) a parlare di politica. Poiché (avere) idee diverse, ben presto (cominciare) a gridare e ad insultarsi. Il giovane (colpire) l'uomo! Mentre i clienti incuriositi (avvicinarsi) ai due litiganti, il cameriere (chiamare) la polizia. Un poliziotto (arrivare) dopo dieci minuti e... la tranquillità (ritornare) immediatamente al bar.

Ti può interessare: Utilizzo del passato prossimo :: Utilizzo del passato remoto