Imperfetto e passato prossimo

Impariamo l'italiano
Indicativo imperfetto e passato prossimo

Completate le frasi con il tempo giusto (passato prossimo o imperfetto)
Donatella,

Cara come stai? Scusami se non ti (rispondere) subito, ma ieri (avere) una giornataccia e per tutto il giorno non (potere) usare il computer. Senti che cosa mi (succedere). Siccome (dovere) essere in ufficio alle 8:30 per una riunione importante, (alzarsi) presto. La giornata (iniziare) subito male: mentre (uscire) dalla doccia, (scivolare) e (battere) il gomito. Poi, mentre (preparare) la colazione, il barattolo della marmellata (cadere) e (rompersi) in mille pezzi: (esserci) marmellata ovunque! Siccome (essere) in ritardo, (prendere) la macchina per fare prima. (esserci) un traffico tremendo ma, per fortuna, (arrivare) in ufficio proprio mentre la riunione (stare) cominciando. Nel pomeriggio (dovere) preparare dei documenti urgenti ma il computer (avere) un virus e non (potere) usarlo fine alle 5. E in più, per tutto i l giorno (avere, noi) problemi con le linee telefoniche perché (esserci) un guasto in tutta la zona. E per finire, quando (uscire, io) dall’ufficio, sulla macchina (trovare) una multa per divieto di sosta. Insomma, una giornata veramente da dimenticare, proprio un venerdì 17.

Ci sentiamo presto per organizzare una cena, va bene?
Un bacione.
Sara.

Ti può interessare: Utilizzo del passato prossimo :: Utilizzo del passato remoto