L'imperativo

Impariamo l'italiano
Uso dell'imperativo

Completate i testi con i verbi all'imperativo presente

Il preside al segretario:
(Stabilire) la data della riunione e poi (convocare) tutti i membri della commissione. (Inviare) l'avviso a tutti e (fare) presente che si tratta di una riunione molto importante. Non (trascurare) nulla!

Marco all'amico:
(Stabilire) la data della riunione e poi (convocare) tutti i membri della commissione. (Inviare) l'avviso a tutti e (fare) presente che si tratta di una riunione molto importante. Non (trascurare) nulla e (spedire) subito l'avviso.

Se Luca non ha capito la lezione, tu (fargliela) ripetere di nuovo! (Spiegargliela) diversamente! Non (sottovalutarlo) e mi raccomando, non (lasciarlo) da parte, ti prego!

Se mio figlio non ha capito bene la lezione, professore, (fargliela) ripetere di nuovo! (Spiegargliela) diversamente! Non (sottovalutarlo) e mi raccomando, non (lasciarlo) da parte, La prego!