Aggettivi e pronomi indefiniti

Impariamo l'italiano
Aggettivi e pronomi indefiniti

Completate le frasi con gli indefiniti adatti

  1. Né più a lungo, o più volentieri, si fermava in quelle liete e brillanti fantasie d’una volta: eran troppo opposte alle circostanze reali, a probabilità dell’avvenire.
  2. Fece un rapido esame, se avesse peccato contro potente, contro vendicativo; ma, anche in quel turbamento, il testimonio consolante della coscienza lo rassicurava .
  3. Ma c’era altro in quello stesso castello, che avrebbe voluto fare , e non poté mai.
  4. Se incontrassimo qualche birbone, che pur troppo ce n’è in giro , che aiuto m’avete a dar voi altre?
  5. Nel quartiere degli uomini, c’erano camere destinate agli ecclesiastici che potessero capitare.
  6. Sì, sì; lo pregheremo, dove il Signore ci terrà: le orazioni le sa mettere insieme Lui.
  7. In di queste due parti opposte, anche quando non ci siano concerti antecedenti, l’uniformità de’ voleri crea un concerto istantaneo nell’operazioni.
  8. Il paggio fu subito sfrattato, com’era naturale; e fu minacciato anche a lui di terribile, se, in tempo, avesse osato fiatar dell’avvenuto.
  9. Guai chi lo tocca in que’ momenti! Non ha riguardo per , fuorché per il signor principe.
  10. Voglio dire che tutto quel tempo, tutto quel tempo… M’ha fatto compassione.
    Alessandro Manzoni. I Promessi Sposi