Aggettivi e pronomi indefiniti

Impariamo l'italiano
Aggettivi e pronomi indefiniti

Completate le frasi con gli indefiniti adatti
  1. Dietro il parafuoco vi erano un fornello a petrolio di stagno, malconcio, un pentolino e due tazze, tutti oggetti procurati dal signor Charrington.
  2. I suoi occhi d'un grigio chiaro passavano timorosamente da un volto all'altro, per stornarsi subito quando gli restituiva lo sguardo.
  3. Rivolse di nuovo lo sguardo al rivale della cabina di fronte. Qualcosa gli diceva che Tillotson era impegnato nel compito.
  4. Dopo l'incontro nel campanile, per tempo era stato impossibile rivedersi.
  5. Un momento era sicuro che fuori ci fosse la luce del giorno, un attimo dopo era certo che fosse buio pesto.
  6. La terza, l'Estasia, si formò come entità autonoma dopo un ulteriore decennio di lotte confuse.
  7. All'inizio Winston dovette sforzarsi per non guardarlo, ma ben presto la fame lasciò il posto alla sete.
  8. Era però chiaro che un incremento generalizzato del benessere avrebbe avuto come effetto indesiderato la distruzione di una società organizzata gerarchicamente.
  9. All'improvviso, col sforzo con cui si solleva la testa dal cuscino quando si vuole uscire da un incubo, Winston riusciva a trasferire il suo odio dal volto sullo schermo alla ragazza dai capelli neri seduta dietro di lui.
  10. L'equilibrio fra i superstati resta più o meno stabile e il nucleo territoriale di di essi rimane inviolato.
    George Orwell. 1984.