Periodo ipotetico

Impariamo l'italiano
Il periodo ipotetico

Completa le frasi con le forme giuste dei verbi tra parentesi
  1. Ma se fossi venuto da me, il mio portafoglio (essere) tuo.
  2. Se per qualche disavventura un uomo onesto come te si (farsi) dei nemici sarebbero diventati miei nemici.
  3. Ma Rizzi non si sarebbe sentito così tranquillo se (sapere) che Sonny, informato dei maltrattamenti, era stato colto da una rabbia omicida, trattenuta solamente dal più severo e imperioso ordine dello stesso Don, un ordine al quale non osava disobbedire.
  4. Se (volere, lui) si mostrasse colpevole, l'avrebbe fatto; se l'avesse invitato al dolore, (dare) libero sfogo alla sua autentica pena.
  5. Filomena reggeva ancora la neonata, avvolta nella coperta, che non aveva emesso un lamento (forse se (piangere), se fossi stata abbastanza perspicace da pizzicarla, commentò Filomena, quel mostro (mostrare) pietà).
  6. Sapeva che se avesse detto una sola parola sull'accaduto, (essere) ammazzata.
    Mario Puzo. Il Padrino

    Ti può interessare: Utilizzo del condizionale