Verbi ausiliari

Impariamo l'italiano
I paragoni fissi

Completa le frasi con i paragoni adatti. Attenzione, ci sono parole intruse
  1. Dopo che gli aveva mangiato il cervello e la polpa delle gambe, e gli era entrata tutta nella pancia gonfia come un otre, l'aveva lasciato contento come , a cantare al sole meglio di un grillo.
  2. Miller, sul quale il signore corpulento versò un diluvio d'impertinenze che durarono fino alla fine del gioco, ritirandosi poi in un angolo e rimanendo muto come per e ventisette minuti.
  3. Ma io non l'ho fatto apposta! - rispose Garoffi, tremando come .
  4. C'era anche uno delle mie parti, "Budrio", brutto come , e nemmeno tanto a posto con la testa.
  5. Il tempo strisciava lento come . Non avevamo niente altro da fare che crescere.
  6. Gli ho dato in pegno tutti i miei averi; sono nudo come !
  7. Ora mi toccherà comprare il pane a bottega, da quel ladro di mastro Puddo; e di minestre calde non ne troverò più, ogni volta che torno a casa bagnato come .
  8. Adesso, sotto l'occhio benevolo degli dei e degli antenati, tutto avrebbe dovuto procedere liscio come .
  9. Vedendolo in quella situazione lo avreste certo dato per spacciato, e vi sareste sbagliati poiché avreste sottovalutato le sue innumerevoli risorse: caparbio come nessuno, testardo come , molto più forte rispetto alla sua età e, a dispetto di quest'ultima, ancora piuttosto agile.
  10. Non ci crederesti, ma un merlo adulto mi si è avventato contro strillando come .

 


Vedi anche:

Esercizi per imparare proverbi italiani
Esercizi per imparare modi di dire italiani