Aggettivi e pronomi possessivi

Impariamo l'italiano
Aggettivi e pronomi possessivi

Completa le frasi con la forma adatta di suo o loro
  1. Secondo Spinoza, questo albero è libero, cioè ha piena libertà di sviluppare le possibilità.
  2. Già Keplero aveva osservato che doveva esistere una forza tale per cui i corpi celesti si attraessero a vicenda. Ci doveva essere, per esempio, una forza solare che manteneva i pianeti nelle orbite.
  3. Gli etiopi dicono che i dèi sono neri e hanno il naso camuso, i traci dicono invece che hanno occhi azzurri e capelli rossi.
  4. Mentre Platone era una sorta di poeta e di creatore di miti, Aristotele scriveva in modo secco e preciso: i scritti sono pieni di particolari come voci di un'enciclopedia.
  5. Alla morte di Epicuro, alcuni dei seguàci si orientarono unicamente verso una ricerca affannosa del piacere.
  6. Al contrario, molti presocratici lo avevano fatto, anche se in seguito la maggior parte dei testi è andata distrutta.
  7. Sia Gesù sia Socrate vennero considerati personaggi enigmatici dai contemporanei.
  8. Secondo Lutero, non era attraverso i rituali che l'uomo otteneva il perdono di Dio e l'assoluzione dai peccati.
  9. La strada maestra per penetrare l'inconscio è costituita, per Freud, dai sogni. Uno dei libri più importanti fu infatti L'interpretazione dei sogni, pubblicato nel 1899.
  10. Il giovane scrittore John Ruskin disse: "Se soltanto i geologi potessero lasciarmi in pace. Alla fine di ogni versetto della Bibbia sento risuonare i colpi dei martelli".
    Jostein Gaarder. Il mondo di Sofia