Passato remoto

Impariamo l'italiano
Il passato remoto

Completa il testo con il passato remoto dei verbi indicati
La realizzazione dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci si inserisce nell’ambito dell’ampio rinnovamento artistico e culturale che Ludovico il Moro (sviluppare) a Milano a partire dal 1490. Il Duca (dare) a Leonardo l’incarico di decorare la parete del Refettorio del Convento di Santa Maria delle Grazie; l’elaborazione del Cenacolo (essere) abbastanza lenta, nonostante le sollecitazioni. Leonardo (impiegare) , infatti, circa quattro anni (1494-1498) a realizzare l’opera, utilizzando una tecnica a secco, cioè a tempera, come se si trattasse di una grande tavola (4,60 x 8,80 m). Uno dei motivi per cui Leonardo (decidere) di non affidarsi alla consolidata tecnica dell’affresco (essere) che l’affresco, pur offrendo garanzie per la conservazione, impone il rispetto del tempo nella stesura; l’artista (volere) invece avere la massima libertà nella fase esecutiva per correggere, modificare e ottenere particolari effetti cromatici.


Ti può interessare: Utilizzo del passato prossimo :: I participi passati irregolari