Passato remoto

Impariamo l'italiano
Il passato remoto

Completa le frasi con il passato remoto dei verbi indicati
  1. La domanda la (cogliere) alla sprovvista, ma guardando il padre (percepire) dal suo sorriso compiaciuto che era stata accuratamente preparata.
  2. Tolland (scorrere) l’elenco e (scegliere) un’opzione.
  3. I gigli bianchi (cadere) ai loro piedi e le barriere che Tolland non aveva mai saputo di aver costruito (sciogliersi).
  4. Rachel Sexton (svegliarsi) di soprassalto quando gli pneumatici dell’aereo (stridere) nell’attrito con l’asfalto della pista isolata, nascosta tra due enormi magazzini.
  5. Stringendo il telefono, la centralinista (spingersi) avanti. «Telefonata per il presidente!» (ansimare). «Permesso!»
  6. Per un istante, Tolland (credere) che li avrebbe attaccati volando sotto la grande arcata della nave.
  7. Ekstrom (dirigersi) verso il suo ufficio, (tirare) la tenda ed (entrare). (Sedere) alla scrivania e (stringersi) la testa tra le mani.
  8. Corky (assentire) con entusiasmo. «Tecnicamente, siamo tutti extraterrestri.» (Portare) le dita sulla testa a guisa di antenne, (incrociare) gli occhi e (muovere) la lingua come una sorta di insetto.
  9. La commessura lungo il bordo a sinistra della cupola (cedere) e la grande lente (distaccarsi) parzialmente, spalancandosi come la porta di un granaio.
  10. I suoi ultimi pensieri li (rivolgere) alla figlia, Diana.
    Dan Brown. La verità del ghiaccio


    Ti può interessare: Utilizzo del passato prossimo :: I participi passati irregolari