Passato remoto

Impariamo l'italiano
Il passato remoto

Completa le frasi con il passato remoto dei verbi indicati
alla prima persona del singolare
  1. (RACCOGLIERE) ogni reliquia che (POTERE) trovare, e ne (EMPIRE) due sacche da viaggio, abbandonando cose che mi erano utili pur di salvare quel misero tesoro.
  2. Siano rese grazie a Dio che io a quei tempi (ACQUISIRE) dal mio maestro la voglia di apprendere e il senso della retta via, che si conserva anche quando il sentiero è tortuoso.
  3. (TREMARE), come fossi bagnato dalla pioggia gelida d'inverno. E (UDIRE) un'altra voce ancora, ma questa volta essa veniva dalle mie spalle ed era una voce diversa, perchè partiva dalla terra e non dal centro sfolgorante della mia visione; e anzi spezzava la visione perchè anche Guglielmo (a quel punto (RAVVEDERSI) della sua presenza), sino ad allora perduto anch'egli nella contemplazione, si volgeva come me.
  4. Quando più tardi (APPRENDERE) della sua vita avventurosa e dei vari luoghi in cui era vissuto, senza trovar radici in alcuno, (RENDERSI) conto che Salvatore parlava tutte le lingue, e nessuna.
  5. E fu per questo che (RINUNCIARE) a quella attività. Mi mancò il coraggio di inquisire sulle debolezze dei malvagi, perchè (SCOPRIRE) che sono le stesse debolezze dei santi.
    Umberto Eco. Il nome della rosa.


    Ti può interessare: Utilizzo del passato prossimo :: I participi passati irregolari