La forma di cortesia

Impariamo l'Italiano
La forma di cortesia

Trasformate le frasi alla forma di cortesia
  1. Quando sarai a Venezia mi scriverai una lettera con le tue impressioni sulla città?
    Quando a Venezia mi una lettera con le impressioni sulla città?
  2. Ti ho mandato un pacco ieri, ma penso che tu non l'abbia ancora ricevuto.
    ho mandato un pacco ieri, ma penso che non l'abbia ancora ricevuto.
  3. Te ne parlo spesso, ma su questo argomento tu non mi dici niente.
    parlo spesso, ma su questo argomento non mi dice niente.
  4. Ti telefono tutti i giorni ma non ti vedo quasi mai.
    telefono tutti i giorni ma non vedo quasi mai.
  5. Adesso raccontami quello che è successo; voglio anche sapere precisamente che cosa ti ha detto.
    Adesso quello che è successo; voglio anche sapere precisamente che cosa ha detto.
  6. Ti prego di credermi, non l'ho fatto apposta.
    prego di credermi, non l'ho fatto apposta.

    Ti può interessare: I pronomi diretti :: I pronomi indiretti