Il racconto al passato

Impariamo l'italiano
Racconto al passato

Completa il testo con i verbi al passato
(imperfetto o trapassato prossimo)

Aveva visto arrivare il frate, che si (guardarsi) intorno come se aspettasse qualcuno, poi (salire) nel forte. William non (potere) indovinare se (incontrare) i tre che (vivere) lassù; (rimanere) solo pochi minuti, e forse (nascondersi). Non appena (arrivare) il vescovo, il priore (uscire) dal forte, e i due (salire) insieme sulla torre. Ora il vescovo stava indicando le terre circostanti con un'aria da padrone. Dal loro atteggiamento non era difficile capire che il vescovo era euforico, il priore scettico. Stavano complottando qualcosa, William ne era sicuro.

Ma non (venire) per spiare quei due. Era venuto per spiare Aliena.

Lo (fare) sempre più spesso. Era ossessionato, tormentato da fantasticherie in cui la (trovare) legata e nuda in un campo, oppure rannicchiata come un cucciolo impaurito in un angolo della camera da letto, o sperduta nella foresta a sera inoltrata. L'ossessione era così intensa che (dovere) vederla in carne e ossa. (andare) a Earlscastle la mattina presto. (lasciare) Walter, il suo stalliere, a badare ai cavalli nella foresta, e (attraversare) a piedi i campi. (entrare) furtivamente nel castello e (trovare) un nascondiglio dal quale (potere) sorvegliare il forte e il secondo complesso. A volte doveva attendere a lungo per vederla. La sua pazienza veniva messa a dura prova, ma il pensiero di andarsene senza vederla era insopportabile, e perciò (restare). Poi, quando finalmente Aliena (apparire), (sentirsi) inaridire la gola, il cuore gli (battere) più forte e il sudore gli (inumidire) le mani. Spesso lei era con il fratello o il maggiordomo effeminato, ma a volte era sola. Un pomeriggio d'estate, quando (aspettarla) fin dal primo mattino, Aliena (andare) al pozzo, (attingere) un po' d'acqua e (spogliarsi) per lavarsi. Il ricordo di quella visione (accendere) William ancora adesso. Aliena (avere) i seni colmi e orgogliosi che si (muoversi) in modo provocante quando (alzare) le braccia per insaponarsi i capelli. I capezzoli (inturgidirsi) deliziosamente quando (versarsi) addosso l'acqua fredda. Tra le gambe aveva un cespuglio sorprendentemente folto di riccioli scuri; e quando Aliena (lavarsi) là massaggiandosi con la mano insaponata, William (perdere) il controllo e (eiaculare) nei vestiti.
Ken Follett. I Pilastri della Terra