Il racconto al passato

Impariamo l'italiano
Racconto al passato

Completa il testo con i verbi all'imperfetto, al trapassato prossimo o al passato remoto


Quattro Formaggi vedeva Rino dibattersi e combattere contro una forza invisibile che
l' (prendere) e (cercare) di portarselo via. Rino (sbattere) le gambe e le braccia, (strabuzzare) gli occhi, la schiena gli (tendersi) come un arco, (storcere) la bocca, (sbatacchiare) la testa e la luce che (avere) sulla fronte, impazzita, (squarciare) con mille lame dorate il bosco.
Impaurito e impressionato Quattro Formaggi (provare) ad aiutarlo, a buttarglisi addosso per bloccargli le braccia, ma (beccarsi) una manata in faccia e un calcio, allora (allontanarsi) con la coda tra le gambe.
Niccolò Ammaniti - Come Dio comanda