Il trapassato remoto

Impariamo l'italiano
Il trapassato remoto

Completa le frasi con il passato remoto o il trapassato remoto dei verbi indicati
La città era piena di studenti e turisti, non si trovava una camera, un letto per dormire. Ma non ero disposta a passare la notte in un sacco a pelo, ammesso che lo avessi, o su di una panchina dei giardini pubblici: non mi sento adatta a sopportare i disagi.

Mi (ricordare) di un'amica che studiava lì da alcuni mesi. (cercare) nell'elenco il suo numero telefonico. Per fortuna il numero era a suo nome e lei era in casa. Appena (scambiare) con lei i saluti e notizie varie sulla salute e sulla famiglia, le (spiegare) la situazione. Lei (capire) e mi (invitare) a casa sua ci (rimanere) una settimana: e (andarsene) solo dopo che (trovare, io) una buona sistemazione al centro, vicino alla scuola che avevo intenzione di frequentare.


Ti può interessare: Utilizzo del trapassato prossimo :: Utilizzo del passato remoto