La concordanza dei tempi e dei modi verbali

Impariamo l'italiano
Concordanza dei tempi e dei modi verbali

Completa le frasi con i tempi e i modi verbali giusti
  1. Descrivimi ancora l’accaduto nei suoi dettagli, proprio come (succedere) la settimana scorsa in Versilia.
  2. Beh, la gente ha preso d’assalto un negozio come due giorni prima altri (fare) a Riccione.
  3. Veramente, lì, non c’è stata tanta confusione come (scrivere) i giornali.
  4. Comunque, sono volate botte quasi la gente (essere) su un ring di pugilato.
  5. Ma la maggior parte delle persone parlava tranquillamente come se passare tutta la notte all’addiaccio (essere) la cosa più normale del mondo.
  6. Un ragazzo aveva distribuito numeri per regolamentare l’ordine, come di solito si (fare) davanti al botteghino del teatro, o nei grossi negozi di alimentari.
  7. Io mi muovevo come se mi (animare) una gran curiosità.
  8. Un giornalista faceva gran domande a tutti come se si (trattare) dell’avvenimento del secolo.
  9. Un tipo mi ha dato un’occhiata come se mi (considerare) un dilettante.
  10. Poi mi ha fatto tante domande, ma io me ne sono andato come se niente (essere) .